di Luciano Lago Tutto induceva a pensare che, con il Governo giallo/verde, si sarebbe verificata una certa discontinutà nei riti e nelle celebrazioni della Repubblica e, sotto gli auspici di una nuova politica “sovranista”, finalmente si sarebbe verificata una svolta, con il superare la stanca
di Graham Phillips Nota del redattore: il vero significato delle elezioni ucraine sta diventando sempre più chiaro: J. Flores Di Graham Phillips – Per i quasi 4 milioni di residenti delle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk – Putin ha appena firmato un ordine (sul
L’Arabia Saudita utilizza il pugno di ferro contro la dissidenza sciita al proprio interno. “E’ stata applicata la pena di morte (…) a molti colpevoli di adottare le ideologie estremiste e formare cellule terroristiche di corrompere e minare la sicurezza e di diffondere il caos
Sul Global Times, organo ufficiale del Governo di Pechino, si commenta l’imposizione di sanzioni petrolifere all’Iran da parte dell’Amministrazione Trump. “Questa azione degli Stati Uniti è una tipica manifestazione di unilateralismo ed egemonia. Washington non soltanto cerca di sopprimere l’Iran, ma crea problemi anche altri
La questione della riunificazione della Crimea con la Russia è finalmente chiusa, che piaccia o meno a qualcuno. Nessuna dichiarazione di Washington, dell’Unione europea o della NATO è in grado di cambiare questa situazione da un punto di vista legale o politico. Lo ha annunciato oggi, il
Alcuni giorni fa un soldato americano è stato ucciso nel nord dell’Iraq. “Un militare statunitense è stato ucciso durante una missione nella provincia di Ninive in Iraq”, ha riferito una dichiarazione del portavoce dell’operazione “Inherent Resolve” della coalizione guidata dagli Stati Uniti. Il giorno dopo,
(Scritto per il primo numero di Perennitas) ( 1a Parte ) di Marco Della Luna Soprattutto a seguito dell’Illuminismo, le genti, educate e incoraggiate a ciò dalla famiglia, dalla scuola, dai media e da quasi ogni altra istituzione sociale, tendono a pensare, a presupporre, che
In una recente visita negli Stati Uniti, il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, ha accusato la Germania di “aver pagato le armi di Putin”. Quale sarebbe il motivo della dura retorica del leader polacco? Durante la sua visita ufficiale nel paese nordamericano, Morawiecki ha rilasciato
di Luciano Lago Dal fanatismo messianico dei neocon che guidano la politica estera degli USA ci si poteva aspettare di tutto, minacce contro paesi ed Istituzioni, sanzioni economiche, violazione di qualunque trattato internazionale, sobillazione in vari paesi del modo, operazioni occulte della CIA e molto
di Luciano Lago Come si poteva prevedere, tutti i nodi della politica aggressiva dell’Amministrazione Trump stanno arrivando al pettine. I neoconservatori a Washington sono decisi a scatenare il quello che sarà il prossimo disastro militare dell’America, un disastro che potrebbe essere peggiore di quello provocato
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

SITI CONSIGLIATI